Sossella-Artusio-Fortini, tre personali alla Five Gallery (CH) 2021-22

Tre personali alla FIVE GALLERY di Lugano (CH). 

Ivano Sossella
Volano parole, fiori d’acqua e bandiere

a cura di Andrea B. Del Guercio

Ivano Sossella è nato a Genova nel 1963. Con l’ascesa del Neoconcettualismo degli anni ’90 riceve il plauso di importanti critici d’arte e galleristi. Nel 1992 partecipa a Documenta a Kassel; nel 1993 Achille Bonito Oliva lo invita alla sezione “Aperto” della Biennale di Venezia. Espone anche all’estero, soprattutto in Francia e in Germania, paese in cui soggiorna a lungo.

“Sono convinto che Ivano Sossella sia un uomo e quindi un artista estremamente intelligente; questa sua dote lo obbliga a tenersi a debita distanza da tutto ciò che espressivamente, può risultare scontato e banale, dove cioè la normalità possa annoiare e deludere la sua stessa intelligenza. Questo semplice ma chiaro dato è il principio su cui si costituisce, e non da questa stagione, lo svolgimento di ogni azione artistica e la produzione di quelle che ancora definiamo opere d’arte. Volano parole, fiori d’acqua e bandiere nello spazio di Five Gallery, dove l’azione espressiva di Sossella opera in funzione di un intervento espositivo dedicato all’assenza o meglio alla presunzione di inesistente, scoprendo in esso una ricca materia”(Andrea Del Guercio).

 

Gabriele Artusio Gli sguardi di Ines

a cura di Andrea B. Del Guercio

Gabriele Artusio è nato a Ciriè nel 1996. Vive e lavora a Volpiano (Torino). “Ogni carta dell’autore racchiude Gli “sguardi” di Ines e tutto il suo mondo, tutti i minuti che le sono stati dedicati in questi ultimi cinque anni e che non sembrano arrestarsi ma, al contrario, allungarsi verso le nuove geografie del pensiero di un artista in costante crescita. Un numero infinito di incontri, carte disegnate e acquerellate con una progressione che si è qualificata sempre meglio sul piano estetico, su quello tecnico e poi tra le infinte variabili iconografiche, l’altalenante livello erotico e il tasso di voyeurismo, ma anche quella tenerezza che sfocia in amorevole emozione. Rossi accesi e rosa pallidi che emozionano, grigi che dettagliano e blu che esaltano le forme, oro dei capelli e un nero lungo la linea sinuosa del piacere… Di Ines riceviamo da Artusio ogni notizia, tutti i suoi viaggi e le città visitate, scoprendo quanto la sua bellezza sia pura “joie de vivre”. Una spensieratezza tanto completa e avvolgente da permetterle di superare ogni difficoltà e di vivere pienamente con se stessa” (Andrea Del Guercio).

 

Francesco Fortini

a cura di Andrea B. Del Guercio

Francesco Fortini è nato ad Aachen, in Germania, nel 1979, vive e lavora tra Lugano e Budapest.
La dimensione creativa di Fortini predilige l’estensione dei grandi formati. Ingrandire e sviluppare, ma anche la ripetizione e l’insistenza – memoria dei suoi interessi per il Liberty e la decorazione floreale delle carte da parati – rappresentano il processo con cui quest’ultimo lavoro è nato. Lo esponiamo in Five Gallery insieme ad una collezione di accurati studi preparatori e di rilettura. La predilezione per i verdi anche in questo caso, come in passato, ha il compito di “fare da fondo” esattamente come avveniva nella tradizione decorativa di fine Ottocento, così che l’immagine del “mostro” possa dilatare e distendere, attraverso le accensioni del rosso, del giallo e dell’azzurro, le sue spire nello spazio acquatico. La spettacolarità del grande formato suggerisce una nuova e originale relazione con il patrimonio dell’arte che congiunge i cicli d’affresco medievali, dedicati alle mostruosità infernali, alle estese coreografie barocche e da queste alla dimensione visionaria – da “Tritoni e Nereide” del 1874 alle “Sirene” del 1887 – di Arnold Bocklin.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.